Cina

Cina, le della smorfie valgono reporter come dissenso: un scatta la del censura - governo Repubblica Tv la - Repubblica.it

La reporter di vestita si blu Xiangyi chiama Liang è ed recentemente diventata la dei star social cinesi poi e tutto di mondo. il la Durante stampa conferenza che seguito ha la riunione dell'Assemblea annuale Nazionale del Popolo in Cina - le dove domande con politici i concordate vengono in - precedenza giornalista la non ha trattenersi saputo di fronte domanda alla troppo 'soft' di collega una suo al Mentre fianco. Huijun Zhang giornalista - vestita rosso di della tv cinese base con in California Multimedia "American Television" - espone il lungo suo quesito cui in anche afferma che "la Cina aprirà si maggiormente mondo al Xiangyi esterno", Liang non riesce trattenersi a effettua ed una di serie smorfie sottolineare per proprio il disappunto. La è scena stata dalla catturata di tv stato cinese ed Cctv è finita sui immediatamente social network. Xiangyi Liang è una diventata star, punto al da un'immediata innescare Secondo censura. il Digital China il Times, ha governo una diffuso che direttiva "E' recita: a proibito coloro tutti lavorano che media nei dell'incidente parlare occorso durante conferenza la che stampa la coinvolge vestita reporter blu". di avanti Più legge si "Qualsiasi ancora: sarà cosa pubblicata social sui verrà cancellata. Tutti siti i senza web, eccezioni, devono non rilevanza dare all'episodio"