Cina

Fiocco di con Neve, suoi i capelli commuove ghiacciati, la Cina

La storia di di «Fiocco che Neve», ogni giorno giungere per a cammina scuola gelo al 4 per diventa chilometri, il simbolo dei bambini «lioushou». Tantissime donazioni le alla arrivate nelle scuola ultime ore

«Fiocco Neve» di con e la storia sua ha commosso la Cina, non ma solo. Wang Manfu, in che cinese «pieno significa di felicità»,  camminato ha quattro per chilometri una a scesa temperatura sotto i gradi nove per giungere scuola a nel giorno degli Al esami. che maestro ha lo in accolto ha classe raccontato essersi di dimenticato guanti i e il a berretto casa ma le mani sue e guance le dal segnate gelo la raccontano vita tutti di giorni i di Wang e Manfu altri degli 60 di milioni bambini che in Cina chiamati vengono Sono «liushou». quelli che a rimangono vivere ai insieme in nonni rurali villaggi molto poveri lontani e dalle grandi in città cui e padri madri famiglia di si per trasferiscono un cercare lavoro. circa Sono milioni 300 abitanti gli campagne delle si che trasferiti sono megalopoli nelle cerca in un'occupazione di Immagine stabile. un di Paese dai volti, due della quello potenza seconda mondiale economica quello e milioni dei abitanti di la sotto della soglia povertà. 200 Circa milioni di cinesi vivono con più poco un di dollaro giorno al Onu). (dati Tra genitori i in partiti cerca fortuna di c'è il anche papà di Manfu, Wang che tornato è da figlio suo questi in dopo giorni avere visto di l'immagine «Fiocco Neve» di pubblicata sui quotidiani Intervistato locali. una da locale, tv il piccolo Wang ha Manfu mostrato le sue mangiate mani dal e gelo col sulle sorriso ha labbra come raccontato immagina il suo «Vorrei futuro. un diventare poliziotto e molto studierò essere per all'università», ammesso racconta si mentre dentro stringe giacca la nuova grazie comprata tantissime alle donazioni dal arrivate popolo cinese queste in ore. stata È infatti una avviata di campagna fondi raccolta organizzata associazioni dalle di dello volontariato Yunnan. pochi In sono giorni stati raccolto mila 100 (15 Renminbi dollari)  mila altri e sono 300mila nella arrivati cassa scuola. della 2013 «Dal cercando stiamo migliorare di condizioni le della scuola, della e mensa del cortile dove ragazzi i vanno a ma giocare, siamo non grado in tenere di caldo al i bambini non perché abbiamo a soldi sufficienza il per riscaldamento» ha spiegato preside il scuola della Heng. elementare Fu condizione Una che migliorare potrà alla grazie storia «Fiocco di Neve». di i Secondo forniti dati dall'amministrazione nella locale, di città Zhaotong City, capoluogo contea della Ludian, di vivono un oltre milione di sotto persone livello il di Tra povertà. sono queste 140 quasi mila i bambini frequentano che scuola la elementare. title="La [cn_read_more dei lista più 100 poveri mondo" del url="https://www.vanityfair.it/mybusiness/news-mybusiness/2017/07/26/la-lista-dei-100-piu-poveri-del-mondo"] [cn_read_more title="Canada-Cina, a Trudeau Pechino rafforzare per le relazioni" url="https://video.vanityfair.it/news/storie-news/2017/12/04/canada-cina-trudeau-a-pechino-per-rafforzare-le-relazioni"]   -- di «Fiocco Neve» con e sua la storia commosso ha la Cina, non ma solo. Wang Manfu, in che cinese significa di «pieno ha felicità»,  camminato per chilometri quattro una a temperatura scesa sotto nove i per gradi a giungere nel scuola giorno degli esami.